Zimbra 8.7.x installazione multiserver – 4 nodi su CentOS 7 x64

twitterlinkedin

Documentazione ufficiale Zimbra

Zimbra Open Source – Administrazion Guide 8.7
Zimbra Open Source – Multi-Server Installation Guide 8.7

Installazione Zimbra 4 nodi

Per la preparazione del sistema operativo CentOS 7 x64 di ogni nodo seguire la guida al link http://vlab.abconsultinggroup.eu/centos-7-perfetta-installazione-e-preparazione/ .

ip=10.0.0.24 host=24-c7-01.abconsulting.local ruoli=LDAP(ZIMBRA), DNS(SYSTEM)
ip=10.0.0.25 host=25-c7-02.abconsulting.local ruoli=MAILBOXSTORE(ZIMBRA), UI(ZIMBRA), LOGGER(ZIMRA)
ip=10.0.0.26 host=26-c7-03.abconsulting.local ruoli=MTA(ZIMBRA)
ip=10.0.0.27 host=27-c7-04.abconsulting.local ruoli=PROXY(ZIMBRA), MEMCACHED(ZIMBRA)

Preparazione NODO01=24-c7-01

** disattivazione postfix
# systemctl stop postfix
# systemctl disable postfix

** configurazione DNS
# nano /etc/hosts

** configurazione dnsmasq, e rete host su DNS
# nano /etc/dnsmasq.conf
** preparazione dominio d’ufficio @abconsulting.local

** a fine file aggiungere i due server per inoltro richieste

# systemctl start dnsmasq
# systemctl enable dnsmasq
** configurare l’host NODO01 a utilizzare se stesso come risolutore nomi FQDN DNS
# nmtui

# systemctl restart network
# cat /etc/resolv.conf

** installazione LDAP(ZIMBRA)
# cd /tmp
# wget https://files.zimbra.com/downloads/8.7.7_GA/zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400.tgz
** copiare il pacchetto .tgz nella /tmp negli altri 3 nodi attraverso il comando scp
# tar zxfv zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400.tgz
# cd zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400
# ./install.sh
** RUOLI=ldap


** alla comparsa del menu scegliere l’opzione 2 e configurare tutte le pass. e segnarle nel proprio documento di installazione; verranno richieste per la conf. dei successivi NODI.

Preparazione NODO02=25-c7-02

** disattivazione postfix
# systemctl stop postfix
# systemctl disable postfix

** configurare l’host NODO02 a utilizzare il NODO01 come risolutore nomi FQDN DNS
# nmtui
# systemctl restart network
# cat /etc/resolv.conf

# cd /tmp
# tar zxfv zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400.tgz
# cd zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400
# ./install.sh
** RUOLI=logger, store, apache, spell (il ruolo logger va installato solo su un mailbox store)

** al momento del menu, configurare in sequenza:
** 1) common configuration > LDAP (mettendo i dati del NODO01), andare su NODO01 in ssh ed eseguire da utente zimbra il comando # zmlocalconfig -s | grep ldap e inserire la pass visualizzata dal parametro zimbra_ldap_password
** 4) zimbra-store > 9) smtp-host = mettere i dati del NODO03 (anche se ancora da preparare)

Preparazione NODO03=26-c7-03

** disattivazione postfix
# systemctl stop postfix
# systemctl disable postfix

** configurare l’host NODO03 a utilizzare il NODO01 come risolutore nomi FQDN DNS
# nmtui
# systemctl restart network
# cd /tmp
# tar zxfv zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400.tgz
# cd zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400
# ./install.sh
** RUOLI=mta

** al momento del menu, configurare in sequenza:
** 1) common configuration > LDAP (mettendo i dati del NODO01), andare su NODO01 in ssh ed eseguire da utente zimbra il comando # zmlocalconfig -s | grep ldap e inserire la pass visualizzata dal parametro zimbra_ldap_password
** 3) zimbra-mta > postfix ldap user e amavis ldap user quelle impostate durante la creazione del NODO01

Preparazione NODO04=27-c7-04

** disattivazione postfix
# systemctl stop postfix
# systemctl disable postfix

** configurare l’host NODO04 a utilizzare il NODO01 come risolutore nomi FQDN DNS
# nmtui
# systemctl restart network
# cd /tmp
# tar zxfv zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400.tgz
# cd zcs-8.7.7_GA_1787.RHEL7_64.20170410133400
# ./install.sh
** RUOLI=memcached, proxy (il ruolo memcached va installato solo su un proxy)

** al momento del menu, configurare in sequenza:
** 1) common configuration > LDAP (mettendo i dati del NODO01), andare su NODO01 in ssh ed eseguire da utente zimbra il comando # zmlocalconfig -s | grep ldap e inserire la pass visualizzata dal parametro zimbra_ldap_password
** 4) zimbra-proxy > nginx ldap user quella impostate durante la creazione del NODO01

SET-UP  Finale dei NODI

**!! su ogni NODO (01, 02, 03, 04) eseguire i seguenti comandi:

** da utente zimbra
# su – zimbra
# zmupdateauthkeys

** da utente root
# /opt/zimbra/libexec/zmsyslogsetup

**!! solo sul NODO02 (MAILBOX+LOGGER)
# nano /etc/rsyslog.conf
** togliere il commento alle righe in screen

# nano /etc/sysconfig/rsyslog

SYSLOGD_options=”-r -m 0″

# systemctl restart rsyslog

** i DNS record MX devono essere riposizionati sul NODO03(MTA)
** modificando il file /etc/dnsmasq.conf presente nel NODO01

** verifica su tutti i NODI (01, 02, 03, 04) del parametro
# su – zimbra
$ zmprov gacf | grep zimbraLogHostname
zimbraLogHostname: 25-c7-02.abconsulting.local

 

twitterlinkedin

VMWare Zimbra Collaboration Suite Open Source Edition, rilasciata la versione 7.1.4GA

twitterlinkedin

E’ disponibile la nuova versione di Zimbra Collaboration Suite Open Source Edition alla versione 7.1.4. Il link di riferimento per il download è http://www.zimbra.com/downloads/os-downloads.html .

E’ possibile leggere la release note scaricando il seguente file in formato .pdf Zimbra OS Release Notes 7.1.4

Se sei interessato puoi compilare il form al seguente linkhttp://www.andreabalboni.com/contatti/index.php e scegliere “interessato a corso vmware zimbra”.

twitterlinkedin

Endian 2.4.1 – amavis smtp not start

twitterlinkedin

A fine installazione il servizio proxy smtp non lavora correttamente: non vengono consegnate le emails al server di posta elettronica e si fermano nella coda email endian.

Questo è dovuto al servizio amavis-smtp che non parte; è sufficiente lanciare da shell il comando

sa-update

Endian inizializza correttamente il servizio e tutto gira regolarmente.

twitterlinkedin